Zagrebelsky

Gustavo Zagrebelsky, già presidente della Corte costituzionale, è professore emerito di Diritto costituzionale all’Università di Torino e socio dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Collabora con la Repubblica ed è autore di numerosi saggi, tra cui: La legge e la sua giustizia (il Mulino, 2008); Questa Repubblica (Le Monnier, 2009); La leggenda del grande inquisitore (Morcelliana, 2009); L’esercizio della democrazia (con G. Napolitano, Codice, 2010); Principi e voti (2005), Imparare democrazia (2007), Intorno alla legge (2009), Sulla lingua del tempo presente (2010), Giuda (a cura di G. Caramore, 2011), Simboli al potere (2012), Fondata sul lavoro (2013), Fondata sulla cultura (2014) per Einaudi; La virtù del dubbio (2007), Contro l’etica della verità (2008), Scambiarsi la veste. Stato e Chiesa al governo dell’uomo (2010), La felicità della democrazia (con E. Mauro, 2011), Contro la dittatura del presente. Perché è necessario un discorso sui fini (2014) per Laterza.

Gustavo Zagrebelsky & i Dialoghi

Il programma sarà disponibile a breve...

Il programma sarà disponibile a breve...

Scarica la App dei Dialoghi

Home