Bonaiuto

Anna Bonaiuto, è una delle più note e intense attrici italiane, apprezzata per i ruoli cinematografici e teatrali, diplomata all’Accademia nazionale d’arte drammatica Silvio D’amico, ha recitato con i più grandi registi del teatro italiano, tra cui Luca Ronconi, Toni Servillo, Carlo Cecchi, Mario Missiroli. Le sue interpretazioni al cinema con Nanni Moretti, Carlo Verdone, Pappi Corsicato, Pupi Avati, Liliana Cavani, Mario Martone, Paolo Sorrentino, Ferzan Ozpetek sono indimenticabili. Numerosi i premi ricevuti: nel 1993 vince la Coppa Volpi a Venezia come Miglior attrice non protagonista nel film di Liliana Cavani Dove siete? Io sono qui; nel 1995 si aggiudica il Nastro d’argento, il David di Donatello e il Globo d’oro come miglior attrice protagonista in L’amore molesto (tratto dall’omonimo libro di Elena Ferrante) di Mario Martone; nel 2003 il Premio Ubu come miglior attrice nello spettacolo Sabato, domenica e lunedì per la regia di Toni Servillo. Una delle sue performance più celebrate è la parte di Livia Danese, moglie di Giulio Andreotti, nel film Il divo di Paolo Sorrentino (2008) presentato in concorso al Festival di Cannes dove si aggiudicò il Premio della giuria. Nel 2020 vince l’Efebo d’Oro alla Carriera. Sul piccolo schermo è tornata nel 2022, con la serie TV Sky Original Il Re.

Anna Bonaiuto & i Dialoghi

Il programma sarà disponibile a breve...

Il programma sarà disponibile a breve...

Scarica la App dei Dialoghi

Home