Pievani

Telmo Pievani, filosofo, accademico ed evoluzionista, è ordinario di Filosofia delle scienze biologiche presso l’Università di Padova, dove insegna anche Bioetica e Divulgazione naturalistica. È presidente della Società Italiana di Biologia Evoluzionistica (SIBE), membro del direttivo dell’Istituto Italiano di Antropologia. Dal 2020 è nel Comitato Scientifico del WWF e Socio Onorario del CICAP. È direttore di Pikaia, il portale italiano dell’evoluzione. Collabora con Il Corriere della SeraLe ScienzeMicromega. Tra i suoi libri: Introduzione alla filosofia della biologia (2005), Introduzione a Darwin (2012) per Laterza; La teoria dell’evoluzione (2006), La fine del mondo (2012) per il Mulino; In difesa di Darwin (Bompiani, 2007); Creazione senza Dio (2006), Evoluti e abbandonati (2014), Libertà di migrare (con V. Calzolaio, 2016) per Einaudi; Come saremo (con L. De Biase, Codice, 2016); Homo sapiens e altre catastrofi (Meltemi, 2018); La terra dopo di noi (Contrasto, 2019); DNA. Un codice per scrivere la vita e decifrare il cancro (Mondadori, 2020); La vita inaspettata (2011), Imperfezione. Una storia naturale (2019), Finitudine. Un romanzo filosofico su fragilità e libertà (2020), Serendipità. L’inatteso nella scienza (2021) per Raffaello Cortina; E avvertirono il cielo. La nascita della cultura (con C. Sini, Jaca Book, 2020); Viaggio nell’Italia dell’Antropocene (con M. Varotto, Aboca, 2021). Per Raffaello Cortina è co-direttore scientifico della collana Scienza e Idee. Collabora alle trasmissioni Wikiradio (Radio3) e Kilimangiaro (Rai3), ha condotto Storie della Scienza per Rai Scuola e, con Marco Paolini, La fabbrica del Mondo, Rai3.

Telmo Pievani & i Dialoghi

Il programma sarà disponibile a breve...

Il programma sarà disponibile a breve...

Scarica la App dei Dialoghi

Home